Perché diventare esperti di Export digitale è importante

Dal 13 maggio al 19 luglio presso le aule di Confcommercio Aice e Img Internet si terrà la seconda edizione del master dedicato all’export digitale. Sette giornate in cui diventare acquisire competenze sul fronte dell’export e del marketing digitale, sia per il mercato dei consumatori finali che tra quello fra aziende.

Ci sono diverse buone ragioni per aggiornarsi e diventare competenti sul fronte dell’export e del marketing digitale, ma principalmente bisogna partire dal presupposto che la trasformazione digitale sta avvolgendo nelle sue spire di oggettività, efficienza e velocità l’e-commerce rivolto ai consumatori finali tanto quanto quello fra aziende. Per dirla con un paio acronimi, un esperto in marketing digitale o in export digitale è fondamentale nel B2C quanto nel B2B.

Lo scorso anno, nel 2018, l’e-commerce b2c ha prodotto vendite di beni o servizi da parte di aziende italiane verso consumatori internazionali pari a 2,6 miliardi di euro, ratificando una crescita dell’11%. Ciò significa che questo mondo è appannaggio di tante imprese perché i mercati di sbocco sono mercati più maturi e abituati a comprare online.

Il 75% del valore è stato prodotto da USA e Europa, sono mercati non lontani da noi e che conosciamo meglio. Questo vuol dire che è possibile fare web marketing internazionale sfruttando tutte quelle piattaforme come Google Amazon Facebook che conosciamo già e che sono entrate nella nostra vita quotidiana.

Il master di Aice e Img Internet guarderà a queste piattaforme per poter capire come utilizzarle per raggiungere i consumatori esteri da parte di imprese che appartenendo al made in Italy (perché parte dell’abbigliamento, del lusso, dell’arredamento) costituiscono l’ossatura del valore che noi sappiamo produrre verso i mercati internazionali.

Tutto questo riguarda i consumatori privati.

Ma molto spazio sarà poi dedicato alle imprese che vendono a altre imprese: infatti il mondo del digitale in una logica internazionale è molto simile a una fiera: per una fiera un’azienda deve allestire uno stand, renderlo accogliente con del caffè, con delle hostess, e il suo analogo sul webè un sito il più possibile capace di trasformare un utente in un contatto commerciale.

Un sito come strumento di marketing; allo stesso tempo però, come accade durante le fiere ogni tanto si abbandona lo stand per andare a stringere delle mani e consegnare i biglietti da visita e allacciare delle relazioni, così anche attraverso la rete, verrà dedicato molto tempo a costruire una strategia per poter, utilizzando Linkedin e i market place b2b, raggiungere i possibili compratori.

Servizio clienti
In primo piano dal blog
Imginternet e-commerce più poplari in Italia
La classifica dei siti e-commerce più poplari in Italia

Le abitudini di acquisto degli italiani evolvono e l’e-commerce cresce, con un mercato online trainato negli ultimi anni da imprese estere, come Booking e Airbnb per il settore del turismo, Amazon per l’elettronica di consumo e molti altri prodotti, Zalando per l’abbigliamento: nomi conosciuti in tutto il mondo, che, con economie di scala importanti, riescono a investire sul servizio e sulle acquisizioni degli utenti.

I top 7 digital transformation trends del 2020
I top 7 digital transformation trends del 2020

La survey Connectivity Benchmark 2019 di MuleSoft (una Salesforce company) ha rilevato che il 97% delle decisioni prese dal management nell’area IT riguardano iniziative di digital transformation delle loro aziende, con adozione di nuove tecnologie e implementazione di modelli di business innovativi.

Come scrivere sul web (per gli utenti e per la SEO)
Come scrivere sul web (per gli utenti e per la SEO)

Nel lontano 1996 Bill Gates affermava quello che sarebbe diventato il mantra del marketing online: “Content is king”. 20 anni fa le sue parole sembravano incomprensibili, ma lui aveva già capito tutto: i contenuti di valore sono il motore del marketing online e di conseguenza anche della SEO. 

Contatti
Img Internet

academy@imginternet.com

   Facebook   

Aice
Associazione Italiana Commercio Estero

aice@unione.milano.it

   Facebook   

Going Digital, il programma 2019 di formazione digitale ideato da Aice e Img Internet è costituito da un executive master, un percorso di comunicazione e marketing digitale internazionale, 6 corsi singoli e 6 webinar per pensare in modo nuovo. L’eccellenza è il mantra per riuscire nel lavoro di oggi. La comunicazione digitale è uno strumento imprescindibile per il successo in azienda.