Social media marketing per creare l'immagine dell'azienda

Social media marketing per creare l'immagine dell'azienda

Social media marketing per creare l'immagine dell'azienda

Come si fa a far parlare di un'impresa con i mezzi digitali? Si tratta di utilizzare al meglio gli strumenti più appropriati in un dove i media sono diventate le persone.

Mar 30 Giugno 2020 9:30 - 17:30

Il SEO, la scelta dei contenuti giusti, la conoscenza  delle tendenze, la capacità di stimolare i propri clienti e riconoscere gli influencer utili e non considerare quelli che non servono.

E poi ancora bisogna tenere presente la stampa online, e come far diventare virale una notizia facendo leva sulle tematiche che i social media amano, senza trascurare come gestire eventuali polemiche e crisi.

Esserci e comunicare

  • Farsi trovare sul Google
  • Scegliere i propri contenuti per stimolare il passaparola, i suggerimenti del Neuromarketing
  • La viralità, definizione, esempi, regole da applicare, esercizi

Capire il contesto e usare le tecniche corrette

  • Gli influencer, come trovarli e coinvolgerli o come trasformare un proprio follower in un influencer: esempi pratici e esercizi
  • I social media per l'impresa: Facebook 
  • I social media pr l'impresa: LinkedIn
  • I social media per l'impresa: Instagram
  • I social media per l'imprsa: Twitter

Coinvolgere è la chiave, ma se ci si espone si deve poter controllare il processo

  • Whatsapp come strumento di comunità
  • Coinvolgere i propri clienti nella comunicazione social, stimolare il passaparola e l'intervento del propri clienti
  • Le crisi online, come individuarle e gestirle
Webinar di approfondimento
Quando
Martedì 30 Giu 2020
9:30 17:30
Dove
Sala Stampa
Sala Stampa

Unione Confcommercio Aice
Corso Venezia, 47- Milano

280,00 € (IVA esclusa) 341,60 € (IVA inclusa)
Pagamento tramite bonifico bancario o carta di credito

Social media marketing per creare l'immagine dell'azienda

Docenti

Curatore academy

Imprenditore, consulente, docente e digital strategist. Dal 1995 a oggi ha seguito progetti per molti marchi globali tra cui Bayer, Novartis, Angelini, Corriere della Sera, Discovery Channel, Danone, Lenovo, Zeiss, Microsoft, Sap, Oracle, HP e molti altri.

Vai al profilo del docente