Qual è la foto giusta?

Qual è la foto giusta?

Qual è la foto giusta?

3 Ottobre 2017 09:30 17:30

Negli ultimi decenni l’utilizzo delle immagini nell’informazione è aumentato in modo imprevedibile. Oggi viviamo nella cosiddetta "civiltà dell'immagine" dove, per la prima volta nella storia dell’umanità, la trasmissione delle informazioni è affidata all’immagine più che alla parola. Si afferma così un nuovo linguaggio, immediato e comprensibile, che è importante imparare a leggere e a padroneggiare.

Finalità del workshop

Il workshop è destinato a tutti coloro che vogliono usare in modo consapevole le immagini fotografiche per comunicare meglio nel mondo digitale. I partecipanti impareranno come realizzarle e come sceglierle in modo efficace, con un approfondimento anche delle tematiche legate ai diritti di utilizzo.

Mattina

Viaggio nella storia della fotografia
Dalla camera oscura alla fotografia a colori e a quella digitale

6 piccole regole per fotografare meglio
Consigli utili per realizzare fotografie più efficaci

Visual storytelling
L’importanza di immagini (e video) nella comunicazione online. Dalla strategia di comunicazione alla produzione dei contenuti

Uso strategico delle immagini in comunicazione
Come creare un’identità visiva. Scegliere le immagini giusteper raggiungere il nostro obiettivo

Pomeriggio

La fotografia e il suo rapporto con la parola scritta
Quale didascalia scrivere? Come abbinare il testo all’immagine fotografica?

Diritti d’autore
Come proteggere le immagini che pubblichiamo in rete e quali sono i limiti entro i quali possiamo usare i materiali altrui

Banche immagini
Quali sono e come utilizzarle

Instagram
Il social media di immagini per eccellenza

 

390 € 390 €

320€ + Iva

I soci Aice e Imit e per le aziende che hanno partecipato ai corsi del 2017 potranno usufruire di uno sconto del 15%.

390 € 390 €

320€ + Iva

I soci Aice e Imit e le aziende che hanno partecipato ai corsi del 2017 potranno usufruire di uno sconto del 15%

Qual è la foto giusta?

Docenti

Fotografa

Fotografa e visual storyteller, dal 1990 si occupa di formazione e consulenza nell’ambito della comunicazione, in particolare quella digitale.

Vai al profilo del docente
Argomenti

Location

Scuola Superiore C.A.P.A.C.
Politecnico del Commercio e del Turismo

Viale Murillo, 17 - Milano

Per ulteriori informazioni contattaci

Segreteria Aice
Giovanni Di Nardo
tel. 02-7750320/1

oppure scrivi a aice@unione.milano.it

Pacchetti
Pacchetto 5 Workshop a 1.464 €

1.200€ + Iva

lnvece di 1.950 €
Pacchetto 10 Workshop a 3.050 €

2.500€ + Iva

lnvece di 3.900 €
In primo piano dal blog
I 7 segreti della trasformazione digitale nel mercato B2B
I 7 segreti della trasformazione digitale nel mercato B2B

Forrester stima che l’eCommerce business-to-business (B2B) supererà 1,1 trilioni di dollari, pari al 12,1% di tutte le vendite B2B negli Stati Uniti entro il 2020. Non c’è dubbio, quindi, che il processo di digitalizzazione del commercio mondiale sia ben avviato ed anche se ci sono molte cose che possiamo imparare dal modello business-to-consumer (B2C) il B2B ha le proprie peculiarità.
Questo è quanto ci racconta SMC Consulting Srl, azienda specializzata in soluzioni eCommerce su tecnologia Intershop, riconosciuta tra i leader mondiali nelle piattaforme di commercio elettronico, sia per il B2B che per il B2C.

L’ecommerce italiano mantiene le promesse e cresce del 15%
L’ecommerce italiano mantiene le promesse e cresce del 15%

“Obiettivo di questo evento è quello di scambiare conoscenza, far crescere il nostro settore e la competitività delle imprese; credo che ci possiamo considerare uno dei più importanti hub del digitale in Europa”. In queste parole di Roberto Liscia, Presidente del Consorzio Netcomm, tutto l’orgoglio di aver saputo far crescere il Forum fino a farlo diventare negli anni un punto di riferimento per tutto il settore dell’eCommerce e del retail in generale.

Il potere della ‘dimensione secondaria’ in Google Analytics
Il potere della ‘dimensione secondaria’ in Google Analytics

Oggi trattiamo una funzionalità “nascosta” di Google Analytics, nondimeno importante e spesso molto utile per individuare una criticità e evidenziare un’opportunità di miglioramento.